default_mobilelogo

Le attività sono riservate ai soci

Chi può fare canyoning?
Il canyoning è un’attività per tutti, rivolta non solo agli amanti degli sport estremi.
È possibile praticarlo nelle gole più avvincenti senza specifica preparazione, affidandosi all'esperienza dei nostri istruttori che conoscono profondamente il territorio e le tecniche di progressione in sicurezza. Basta un po’ di allenamento fisico, spirito di adattamento e tanta voglia di divertirsi.

Cosa mi devo portare?
Costume da bagno, t-shirt e scarpe da robuste ginnastica o scarponcini da escursionismo da poter usare nell’acqua con dei calzari di neoprene forniti da noi, un asciugamano o accappatoio, un cambio completo e ovviamente scarpe asciutte da lasciare in macchina.

Quale attrezzatura ci fornite?
Noi vi forniremo, con la nostra esperienza, anche il materiale tecnico: muta e calzari in neoprene (non sono scarpe, ma delle calze in neoprene da mettere dentro le vostre scarpe), casco, imbracatura, corde, e tutto il materiale tecnico personale e collettivo (corde, moschettoni, discensori, ecc.).

Cosa posso portare quando faccio canyoning?
Nei canyon non è possibile portare nulla oltre l’attrezzatura necessaria, tutto ciò che viene portato esce sicuramente bagnato.
Fanno eccezione, ovviamente, gli itinerari senza acqua.

Quando posso mangiare?
Durante l'attività di canyoning non è possibile mangiare.
Consigliamo di fare una abbondante colazione la mattina, perchè poi, si può mangiare nuovamente soltanto alla fine dell’escursione.
Per mangiare è possibile portarsi il pranzo al sacco da lasciare in macchina e consumarlo a fine escursione, oppure chiedeteci se nei pressi dell'itinerario è possibile andare a mangiare in ristorantini o bar della zona.

le nostre foto su Instagram