default_mobilelogo
facebook_page_plugin
All’inizio è un tranquillo torrente all’interno della Riserva Naturale di Monte Navegna e Monte Cervia. Ma pian piano che lo si percorre le sponde basse lasciano il passo a quelle più ripide e scoscese proprie dei canyon. Nella nostra muta ci facciamo trasportare dalla corrente fino a trovare i primi salti, quasi tutti superabili con tuffi in pozze d'acqua corrente, l’acqua diventa sempre più “viva” e l'acqua aumenta di velocità stretta nelle alte pareti rocciose, siamo nella parte più bella del percorso: calata da 15 metri in una splendida cascata, nuotate per attraversare piscine naturali, tuffi, scivoli acquatici, il tutto a meno di un ora da Roma.

Difficoltà: Adatto a tutti

Avvicinamento: 30 minuti a piedi

Durata: 4 ore circa

Età minima: 14 anni

Gruppo minimo: 4 persone

Mesi consigliati: marzo, aprile, maggio e giugno

Distanza da Roma: 70 km circa, calcolati dal GRA

Iscriviti alla Newsletter

le nostre foto su Instagram